Music Won’t Save You – Review ” Dreamers Stories”

Recensione di Raffaello Russo… Grazie di cuore!

music won't save you

francis_m_gri_dreamers_storiesFRANCIS M. GRI – Dreamers Stories
(KrysaliSound, 2014)

Il percorso a nome proprio di Francis M. Gri è dotato di una propria precisa individualità che lo distingue in maniera netta dagli altri progetti nei quali è impegnato (quello ambientale Apart e il duo electro-dream-pop Revglow); si tratta del luogo al quale è destinata la parte più intima e riflessiva delle creazioni sonore dell’artista di origine friulana.
Dalle filigrane acustiche di “Home” (2011) alle stille pianistiche del recente “Piano Tapes” (2014), quel percorso personale ha di frequente riservato variazioni per certi versi sorprendenti, ma pur sempre collocate nell’alveo di una dimensione espressiva compunta e ricca di pathos. Non fanno eccezione le nove nuove composizioni raccolte in “Dreamers Stories”, lavoro che fin dal titolo stabilisce una connessione con “Ghost Dreamers Town” (2012), del quale prosegue l’itinerario di romanticismo cinematico, dai contorni seppiati e sognanti.

L’ambiente metropolitano costituisce…

View original post 229 more words

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s